Travel pics and tips

Le spiagge più belle delle Seychelles

Le spiagge più belle delle Seychelles

Se volete sapere quali sono le spiagge più belle delle Seychelles siete nel posto giusto.

Anse Lazio (Praslin)

seychelles

Anse Lazio è una delle spiagge più belle e famose dell’isola di Praslin, sabbia corallina, onde e palme caratterizzano questo angolo di paradiso.

Non ci sono bus che portano direttamente sulla spiaggia ma con una camminata di poco più di mezz’ora si può raggiungere dalla fermata Anse Boudin, attenzione la strada è piuttosto in salita (sopratutto al ritorno) e sotto il sole. Un altro modo per raggiungere la spiaggia è dal capolinea opposto di Anse Boudin ovvero Mt. Plasir, scesi dal bus vi troverete davanti a un sentiero piuttosto largo che vi condurrà in circa 1 ora alla spiaggia. A mio parere questo è il modo migliore, la camminata è piuttosto semplice e in piano in quanto il sentiero di terra rossa costeggia il monte, durate il percorso potrete ammirare un panorama mozzafiato e giardini ricchi di fiori tropicali.

Ovviamente per i più pigri c’è anche il taxi, so che la soluzione più logica potrebbe essere quella di prendere il bus fino ad Anse Boudin e poi prendere il taxi per fare quel breve tratto di strada che vi separa dalla spiaggia, ma a dir la verità non lo è. I Tassisti Seyschellesi si sono fatti furbi e chiedono cifre assurde tanto che conviene (contrattando un po) prendere il taxi direttamente dal luogo dove soggiornate.

 

Anse Bolieau (Mahè)

seychelles

Acqua bassa, calma e cristallina.

Solo pochi turisti e qualche Seychellese, pace e relax. Anse Bolieau è una delle spiagge più belle dell’isola di Mahè. Facilmente raggiungibile via bus da ogni punto dell’isola.

Quando siete a Mahè vi consiglio di noleggiare una macchina, costa all’incirca 40 euro al giorno ma vi permette di girare l’isola in lungo in largo e di scoprire perle che altrimenti non avreste trovato.

 

Sister Island

seychelles

Sister Island è un isola privata che ahimè può essere raggiunta solamente tramite visite organizzate. In questo caso il prezzo da pagare vale la pena. L’isola è tenuta molto bene e durante le visite guidate potete gustare il tipico BBQ creolo, fare dell’ottimo snorkeling e ammirare le tartarughe giganti di terra che vivono sull’isola.

 

Anse la farine (Praslin)

seychelles

Se vi stavate chiedendo quale fosse il miglior posto dove fare snorkeling sull’isola di Praslin posso affermare con certezza che se siete ad Anse la Farine di fronte all’Hotel New Emerald Cove lo avete trovato.

L’acqua è bassa e sempre calma grazie alla barriera che chiude questa laguna, la particolarità di questo posto sta nell’avere al suo interno delle piscine coralline naturali.

Si può accedere a questa spiaggia solamente tramite l’hotel che offre per il prezzo di 1200 rupie (il prezzo può variare consiglio di chiamare l’hotel per maggiori info) un drink, lo snorkeling guidato nella laguna e i sevizi dell’hotel.

 

Anse Source d’Argente (La Digue)

seychelles

Sfortunatamente spesso affollata da turisti Anse Source d’Argente è una delle spiagge più spettacolari del mondo. Maestose rocce smussate dal mare sovrastano acque cristalline ricche di pesciolini colorati.

Per raggiungerla si passa attraverso un parco naturale dove si trovano tartarughe giganti, cocchi e piantagioni della famosa vaniglia della Digue.

Si paga un biglietto per entrare di 100 rupie ma vi assicuro che, nonostante i turisti è una spiaggia mozzafiato.

 

Grand Anse (La Digue)

seychelles

Onde, vento e corrente, Grand Anse non è certo la spiaggia adatta per chi ama fare il bagno, ma ha il suo fascino.

Vi suggerisco di mangiare al baracchino che da sulla spiaggia, posto rustico, cibi creoli e panorama da urlo.

 

Beau Vallon (Mahe)

seychelles

Non è certo la spiaggia più deserta che potete trovare alle Seychelle ma Beau Vallon è un ottimo posto per ammirare il tramonto. Perciò evitatela di giorno ma raggiungetela per il calar del sole. Provare per credere!

 

Anse Patate (la Digue)

seychelles

Sulla costa Ovest di La Digue si trova Anse Patate una spiaggia bellissima e poco affollata. l’acqua è bassa fino alla barriera ed è ottima per stare a bagno e godersi il sole tropicale.

Unica pecca, con l’alta marea la spiaggia sparisce.

Il mezzo migliore per muoversi a La Digue è la bicicletta, pensate che fino a qualche anno fa su quest’isola non esistevano macchine, troverete poche salite e strade poco trafficate. Ogni albergo o guest house ha il servizio di noleggio. Se vi trovate sull’isola solo per un giorno al porto ci sono molti posti dover poterne noleggiare una ad un prezzo modico.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *