Travel pics and tips

Specialità della Lucchesia – La torta verde co’becchi

Specialità della Lucchesia – La torta verde co’becchi

Ok, Lo confesso, oltre a essere una viaggiatrice incallita sono appassionata di dolci, difatti oggi vi parlerò della torta verde Lucchese.

 

Oggi vi farò fare un viaggio culinario verso uno dei dolci tipici della mia città (Lucca“la torta verde co’becchi”.

La ricetta di questo dolce si tramanda di generazione in generazione senza mai perdere quel sapore antico che vi farà venire l’acquolina in bocca.

Si tratta di una torta di pasta frolla ripiena di spezie, riso, bietola e altri ingredienti. Tutto in un perfetto equilibrio fra dolce e salato. 

A dire la verità ho un elenco segerto dei migliori forni dove poter gustare la torta verde.

  • TADDEUCCI
    Piazza San Michele, 34
  • FORNO MEI
    Viale S. Gemignano 201, Ponte A Moriano 
  • PANIFICIO “IL FORNAIO”
     Via Borgo Giannotti, 150

 

Se volete replicarla a casa vi lascio la ricetta originale della mia cara Nonna.

 

Torta verde co’becchi

INGREDIENTI

Per il pieno:

  • 110g di riso
  • 150g di latte
  • 150g di acqua
  • 100g di mollica di pane
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 30g di burro
  • 15 foglie di bietola
  • 10g di parmigiano
  • 1 tuorlo e 2 uova intere
  • 100g di zucchero
  • 1 cucchiaino e mezzo di “saporita”

Per la pasta:

  • 1 tuorlo e 2 uova intere
  • 150g di zucchero
  • 85g di burro
  • la buccia di mezzo limone grattugiata
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1\2 bustina di lievito

 

torta verde lucca tipica

PROCEDIMENTO

Per il pieno:

  • In primo luogo prendete una pentola e riempitela con il latte mescolato con l’acqua.
  • A questo punto aspettate che giunga ad ebollizione e mettete a cuocere il riso.
  • Adesso cuocere il riso fino a che non avrà assorbito tutto il liquido.
  • Successivamente pesate la mollica di pane. Scaldate una tazza di latte  e ammollatela per qualche minuto.
  • In seguito prendete le 15 foglie di bietola, privarle del gambo e lavarle bene.
  • Dopo di che mettete a fondere il burro in una padella lasciandolo fondere pian piano.
  • Adesso sminuzzate finemente il prezzemolo e tagliate a pezzettini la bietola.
  • Per iniziare sfriggete il tutto nella padella con il burro, dopo di che cuocete a fuoco più lento.
  • Alla fine la bietola dovrà risultare ben morbida quindi nel caso non si ammorbidisca con il burro aggiungete un po d’acqua calda.
  •  A questo punto Grattugiate 10g di parmigiano e mettetelo da parte.
  • In una terrina sbattere le uova con lo zucchero in modo da renderle ben spumose.
  • Dopo di che aggiungete il pane ammollato ben strizzato, il riso cotto e il parmigiano grattugiato.
  • Alla fine mescolate bene il tutto.
  • A questo punto aggiungere la verdura e la saporita.

Per la pasta:

  • Su un piano ben pulito creare una fontana con la farina aggiungere anche lo zucchero, il burro, le uova, il limone, l’olio e il lievito.
    Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  • Foderare una teglia con della carta da forno.
  • Stendere la pasta e metterla nella teglia.
  • A questo punto versare il pieno e fare i becchi.

torta verde becchi

Spargere un po di saporita e una manciata di pinoli sopra la torta, in alternativa alla saporita potete mettere della cannella.
Infornare a 180° per circa 30 minuti.

Togliere dal forno e gustatevi questa torta tipica!

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *